Tour europeo per l’orchestra Mozart

La residenza al Musikverein di Vienna e il tour dedicato a Bach, che partirà da Bologna e passerà poi da Francoforte (sotto il patronato del presidente della Bce, Mario Draghi), Baden-Baden, Monaco, Genova, e infine a Palermo.

E’ il tour europeo dell’Orchestra Mozart diretta da Claudio Abbado, presentato a Bologna dal presidente dell’Orchestra, Fabio Roversi-Monaco.

Il programma Bachiano comincerà dall’Auditorium Manzoni di Bologna il 29 novembre e 1 dicembre, poi toccherà il 3 dicembre Francoforte, il 4 Baden-Baden, il 6 Monaco, l’8 Genova e il 10 a Palermo.

Al Musikverein di Vienna, la Mozart sarà impegnata in una “residenza” con tre concerti (18, 20 e 21 novembre) con un programma che prevede l’Ouverture Genoveva op. 81 e la Sinfonia n. 2 op. 61 di Schumann, e la Sinfonia Scozzese di Mendelssohn, che sarà provato nel teatro.

Il 30 ottobre Claudio Abbado tornerà al Teatro alla Scala di Milano, dove la Filarmonica scaligera si unirà alla Mozart, con solista Daniel Barenboim, per festeggiarne il 70esimo compleanno.

A Bologna la Mozart suonerà anche l’11 giugno nella Basilica di San Domenico: Abbado dirigerà la “Messa degli orfani” di Mozart e la “Messa in mi bemolle” di Schubert, che saranno riproposte il 28 luglio al Festspiele di Salisburgo. In giugno l’orchestra debutterà il 5 a Parigi nella Salle Pleyl, con solista Radu Lupu.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...