Arte Moderna,aste Sotheby’s e Christie’s a Milano

Sotheby’s e Christie’s saranno a Milano nella seconda metà di maggio con aste di arte moderna e contemporanea.

Inizia Sotheby’s il 24 e 25 con un catalogo in cui spiccano due opere di Alberto Burri: un’enorme tavola di cellotex (cm. 249×375) con forme astratte realizzate con colori acrilici.

L’opera, del 1980, è stata esposta in diverse mostre in Italia a all’estero. La valutazione è tra i 700 mila ed il milione di euro. Di Burri è in vendita anche un “Cretto” bianco del 1970 (500-700mila euro).

Una tela color argento estroflessa di Enrico Castellani è stimata 400-600mila euro. Diversi i lavori di Lucio Fontana, tra i quali spicca una piccola tela color oro cosparsa di buchi (300-400mila euro).   

Christie’s segue il 29 maggio. Anche in questa vendita l’opera di maggior pregio è di Alberto Burri: una plastica squarciata con la fiamma ossidrica, del 1970 (valutazione 700mila-1,2 milioni di euro). Un dipinto di Giorgio De Chirico, “Trovatore” del 1939, è stimato 400-600mila euro. Stessa valutazione per una tela bianca con quattro tagli di Lucio Fontana.   

Le due aste sono precedute il 22 maggio da una della Porro, che presenta in particolare un grande quadro informale di Emilio Vedova esposto alla Biennale di Venezia del 1954 (280-300mila euro) ed un dipinto su masonite di Tancredi (180-220mila euro).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...