Berlino,Chipperfield per la Neue National Galerie

Sarà David Chipperfield a restaurare, a partire dal 2015, la Neue National Galerie di Berlino, il palazzo in vetro e acciaio progettato da Mies van der Rohe che ospita il museo d’arte contemporanea più noto della capitale tedesca.

Dopo aver ammodernato anche il Neues Museum, l’architetto britannico è stato incaricato del restauro dell’edificio, a due passi da Potsdamer Platz, dalla Fondazione beni culturali prussiani, che ha reso nota la notizia.

“Con David Chipperfield so che questa icona dell’architettura moderna è in buone mani”, ha considerato il presidente della fondazione, Hermann Parzinger.

L’edificio, costruito tra il 1965 e il 1968 su progetto dell’arcinoto architetto della Bauhaus, necessita di un’opera di ristrutturazione sia interna che esterna.

La Neue National Galerie, con la leggerezza che comunica la sua struttura, inondata dalla luce esterna, fa parte a pieno titolo della migliore storia dell’architettura ed è l’unico edificio costruito da Mies van der Rohe in Germania nel Secondo dopoguerra.

I lavori di restauro – per cui avevano presentato la propria candidatura 24 studi di architettura – inizieranno nel 2015 e, secondo le previsioni, dovrebbero durare circa tre anni, tempo in cui il museo resterà chiuso al pubblico.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...