Sotheby’s, all’asta la collezione di Gunter Sachs

La collezione d’arte di Gunter Sachs, ex marito di Brigitte Bardot, andrà all’asta da Sotheby’s a maggio. Sachs ha collezionato arte per circa mezzo secolo, ammassando grandi quantità di opere di Andy Warhol, Roy Lichtenstein, René Magritte e Salvador Dalì.

L’intera collezione, che comprende circa 300 lotti, è stata stimata intorno a 20 milioni di sterline.   

Sachs – erede della dinastia proprietaria della Opel, campione europeo di slittino e fotografo e documentarista di successo – fu celebre negli anni Sessanta e Settanta per il giro di vip che frequentava.

Visto spesso in compagnia di belle donne come Britt Ekland, Tina Onassis e Soraya Esfandiary, Sachs si innamorò a prima vista di Brigitte Bardot e dopo un loro primo incontro fece piovere da un elicottero centinaia di rose nel suo giardino. “Pensavo fosse magnifico, ero ipnotizzata”, disse l’attrice, che lo sposò nel 1966.   

Nel 1972 organizzò una mostra di Warhol nella sua galleria di Amburgo. Non una sola opera fu venduta al vernissage e Sachs finì per acquistarne la metà per risparmiare l’imbarazzo all’amico. Anni più tardi ringraziò gli abitanti di Amburgo per avergli fatto fare uno dei migliori investimenti della sua vita.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...