Ornaghi: “Dalle difficoltà si esce con la cultura”

Il ministro ai Beni culturali, Lorenzo Ornaghi, è intervenuto oggi a Venezia parlando al “Festival Biblico” in un dialogo con la scrittrice francese Julia Kristeva. ”Dalle difficoltà si esce con un grande gigantesco sforzo di ripresa culturale com’è l‘Umanesimo“, è stato uno dei passaggi del suo intervento.  

“In una fase in cui – ha detto Ornaghi – gli orizzonti politici ed economici si restringono riflettere sull’Umanesimo diventa attuale”. “Siamo in presenza di grandi trasformazioni – ha rilevato citando lo spartiacque dell’11 settembre – che spesso si presentano in modo repentino con violenza provocando sgomento”.

Per Ornaghi in questi frangenti diventa fondamentale la forza dell’Umanesimo “nella sua veste di aggiornamento dei grandi fatti in atto”. “Un nuovo Umanesimo – ha concluso – che si traduce in cultura non di élite ma di popolo”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...