Dito di Cattelan, oggi i milanesi in piazza Affari

Il destino del “dito medio” di Maurizio Cattelan sarà deciso oggi in piazza dai milanesi. L’assessore alla Cultura del Comune di Milano, Stefano Boeri, ha infatti convocato i cittadini in piazza Affari, dove è istallata la statua  “L.O.V.E.”, per una discussione pubblica sulla sua collocazione definitiva.

Un modo per capire cosa ne pensi la città di un’opera che ha fatto molto parlare di sé e sulla cui permanenza di fronte a Palazzo Mezzanotte, sede dalla Borsa di Milano, si divise la precedente amministrazione. Appuntamento, dunque alle 18 di oggi per una sorta di esperimento di democrazia diretta dove tutti potranno intervenire iscrivendosi a parlare direttamente in piazza.

Per quanto riguarda Agorà 3000, che aveva all’inizio del 2011 lanciato un sondaggio tra i propri lettori sul tema, la posizione è chiara. Il “dito medio” di Cattelan deve restare in piazza Affari, il luogo che era stato pensato dall’artista. In questi tempi di crisi il gesto raffigurato dalla statua diventa ancora più simbolico.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...