Aida “colossale”, Agorà 3000 intervisterà l’organizzatrice: mandateci le vostre domande

Dopo le polemiche e i tanti commenti relativi alla messa in scena dell'”Aida colossale” di sabato 11 giugno allo stadio di San Siro a Milano, abbiamo contattato l’organizzatrice dell’evento, la sig.ra Loretta Braschi che si è resa disponibile per un’intervisa in esclusiva ad Agorà 3000.

Se avete domande o eventuali altre rimostranze da sottoporle potete commentare questo articolo, oppure scriverci a info@agora3000. Ci faremo vostri portavoce.

La redazione

8 pensieri su “Aida “colossale”, Agorà 3000 intervisterà l’organizzatrice: mandateci le vostre domande

  1. Buongiorno

    sono stata tra le “fortunate” che ha assistito all’Aida Colossale.

    Due domande per l’organizzatrice:

    1) in cosa diavolo consisteva il COLOSSALE
    2) come richiedo i soldi spesi

    In quanto alle mie obiezioni cerco di riassumerle brevemente
    scenografica praticamente inesistente se non un tempietto, una piramidina ridicola etc e non credo alla storiella che il brutto tempo ha distrutto tutto
    luci date da due orrrende graticole a lato
    600 artisti vorrei sapere DOVE, erano 4 gatti
    costumi dei ballerini e delle sacerdottesse un pò osè, per risparmiare su costumi?
    assoluta mancanza di coordinamento dei ballerini
    vederli sfilare poi dalla scena a dietro le quinte correndo avanti e indietro sul campo davvero non appropriato, a tutti è sembrata una recita scolatica.
    problemi di audio stra-evidenti per tutto il tempo non solo all’inizio

    salvo i tenori e l’orchestra.

    Ah domanda n 3 ) L’organizzatrice ha mai visto L’Aida a Verona con trombettieri in alto, i cavalli che si inginocchiano davanti al re o quella in egitto con tanto di elefanti etc?’ quindi se la vostra è un Aida COLOSSALE…….. QUELLE COSA SONO???????????????????

    grazie dell’attenzione

    Isabella Compara

  2. Ho già lasciato su questo sito parecchi commenti, ed ho anche scritto a Comune e Regione per denunciare la scarsissima professionalità dell’organizzazione e l’indecente presa per i fondelli che abbiamo subito. Onore e gloria agli Artisti e al loro coraggio, vergogna alla signora Loretta Braschi la quale farebbe bene a cambiare mestiere se questi sono i risultati. Vetta di comicità involontaria con la parrucca e il trucco di Amonasro: perfetto come controfigura di Fantozzi dopo l’esplosione in faccia del solito petardo. Colossale bufala, cara signora.

  3. Mi unisco al coro e voglio chiedere alla Signora come fare per ottenere il rimborso del biglietto.
    Grazie
    CLaudia Candela

  4. Da fonti qualificate abbiamo saputo tra l’altro che nessuno dei cantanti né dei ballerini avrebbe avuto il contratto in anticipo. Alcuni lo avrebbero firmato dopo il primo atto. I prezzi dei biglietti, in vendita a 170 euro per la platea, sono stati “svenduti” poco prima dell’inizio dell’opera al botteghino per 60 euro. Una bella beffa per chi ha acquistato i biglietti in precedenza.

  5. Non so quando avverrà l’attesa intervista con la illustre Signora, qualcosa mi dice che la Nostra è già alle Bahamas a godersi l’incasso (tra cui i miei 600 euro). Dicono però che il denaro malguadagnato (ed in questo caso è stato praticamente “fottuto”) porti una tremenda sfiga! Consiglierei alla Signora di liberarsene al più presto, anzi fate una cosa: tra le domande da fare, chiedetele per conto mio luogo, giorno ed ora dove la posso incontrare per farmi restituire i soldi dei biglietti. In contanti, per cortesia: dati i precedenti temo che qualunque altro titolo finirebbe per restare scoperto!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...