Mostre, Paolo Menon a Roma fino al 20 maggio

Sarà allestita fino al 20 maggio a Roma presso Palazzo del Vicariato Maffei Marescotti (Saloni espositivi del “Centro Culturale Card. Ugo Poletti”) in via della Pigna 13/a, la mostra dell’artista Paolo Menon dal titolo “L’uomo da Dioniso a Cristo”, a cura di Rosa Lardelli.

La personale in itinere sarà aperta al pubblico quotidianamente (domenica esclusa) e dopo l’allestimento nel Palazzo vaticano seguirà a Mantova nel mese di giugno e a Verona in agosto.

“La molteplicità delle epifanie e delle trasformazioni di Dioniso è ancora oggetto di studio tra gli storici delle religioni, come pure la sua irruenta penetrazione in popoli, culture e religioni diverse”, scrive nel catalogo il professor Gaspare Mura, docente di Ermeneutica filosofica presso la Pontificia Università Lateranense, professore emerito all’Urbaniana, presidente della fondazione Asus nonché “padre” dell’Ermeneutica veritativa.

“Certa – aggiunge il prof. Mura – è la sua capacità di simboleggiare il grande mistero della vita e della morte, in cui sono coinvolti insieme la natura, l’uomo e lo stesso dio. E’ per questa sua ricca simbologia che i «Tirsi divini» (titolo della prima mostra di Menon sulla trilogia dionisiaca) in onore di Dioniso possono essere trasfigurati in allegoria di ciò che realmente si realizzerà nel mistero cristiano, che è mistero di morte e di resurrezione, di trasformazione dell’acqua in vino e del vino in sangue eucaristico, di trasfigurazione della natura tutta nell’icona del corpo del Risorto”.

Scarica il comunicato con tutte le opere

Scarica il catalogo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...