Milano, grattacielo di Libeskind continua a salire

Procedono i lavori per la realizzazione a Milano del nuovo museo di arte contemporanea perché veda la luce nel 2013 all’interno del futuro parco di Citylife. Daniel Libeskind, l’archistar americano che ha firmato il progetto, ha chiuso la versione definitiva e tra un anno è previsto l’inizio dei lavori.

“E’ un museo pensato unicamente per Milano – si è congratulato il sindaco Letizia Moratti – ed è frutto della riflessione e dell’amore che Daniel Libeskind e sua moglie nutrono per la nostra città”.

La struttura del Museo, ispirata agli studi di Leonardo da Vinci, ha una pianta quadrata e l’edificio, a mano a mano che si eleva dal suolo fino al quinto piano, torcendosi assume la forma circolare. Gli spazi espositivi sono stati ricavati sia all’interno sia all’esterno del museo, in passerelle che corrono lungo il perimetro esterno del fabbricato e in una grande terrazza paronamica che sarà anche sfruttata per eventi mondani.

“Questo non è solo un contenitore – ha affermato Libeskind – ma un’espressione vivente di arte contemporanea intimamente connessa con la vita urbana che la circonda. Ringrazio il sindaco Moratti perché con lei abbiamo lavorato gomito a gomito ai dettagli di questo museo”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...