Cultura, Bondi verso le dimissioni

Sandro Bondi è sull’orlo di lasciare il ministero dei Beni culturali. “Ho già chiesto più volte al presidente Berlusconi di essere sostituito. Spero che accetti le mie dimissioni al più presto” per “dedicarmi alla mia famiglia, alla mia compagna” e “voglio anche fare il senatore e continuare a lavorare a fianco del presidente Berlusconi”, ha detto Bondi in un’intervista del Corriere della Sera.

Per avere più chiara la vicenda del ministro che ha lavorato fino ad oggi senza troppo clamore nel dicastero di via del Collegio Romano può essere utile leggere l’analisi che, sempre sul Corriere, Gian Antonio Stella ha fatto del mandato del ministro.

“Voglio provare la politica dietro le quinte – aggiunge il coordinatore del Pdl – voglio sparire dalla prima linea. Spero che nelle retrovie io possa trovare un minimo di terreno utile a fare quello che per me significa la politica: un confronto di idee e impegno per il rinnovamento del Paese”.

“Non sopporto più l’imbarbarimento della vita politica”. Ad esempio “ho sempre appoggiato Casini e l’Udc” e sulla mozione di sfiducia “lui mi ha ricambiato con un atteggiamento barbaro. Non mi riconosco più – conclude Bondi – in questo modo di fare politica che non tiene conto in alcun conto i rapporti umani. Se mi ricordo i tempi della Dc e del Pci si discuteva, si litigava. Ma non ci si scannava”.

2 pensieri su “Cultura, Bondi verso le dimissioni

  1. I do like the manner in which you have presented this specific situation plus it does supply me personally a lot of fodder for thought. Nonetheless, from everything that I have observed, I simply just wish as other opinions pile on that people today remain on issue and don’t get started upon a soap box associated with the news of the day. Still, thank you for this excellent piece and while I do not concur with this in totality, I regard your standpoint.

  2. The very heart of your writing whilst sounding reasonable initially, did not really settle well with me personally after some time. Somewhere throughout the paragraphs you were able to make me a believer unfortunately just for a very short while. I however have got a problem with your jumps in logic and you might do well to help fill in all those gaps. In the event that you can accomplish that, I would definitely end up being impressed.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...